Museo d'Arte Ghibli

 

Museo d’Arte Ghibli

INFORMATIVA IMPORTANTE MUSEO GHIBLI:

Si avvisano i gentili clienti che a partire dal 01 marzo 2018 per le prenotazioni del Museo Ghibli verrà richiesta carta di credito a garanzia per procedere alle prenotazioni (non rimborsabili/100% penale). Il pagamento verrà richiesto immediatamente mediante bonifico bancario.


Il Museo d’Arte Ghibli è un museo aperto al pubblico nel 2001 e voluto da Hayao Miyazaki, incentrato in particolare sulle opere dello Studio Ghibli e sull’immaginario ad esse collegato.

Il magico mondo dei film di Hayao Miyazaki

A Mitaka, dal 2001, è presente il museo dello studio Ghibli, un luogo da non perdere per chi si trova in Giappone. Al suo interno il mondo dei film dello Studio Ghibli prende vita attraverso memorabilia e sale dedicate alle opere di Hayao Miyazaki. Una piccola ricostruzione del suo studio e una statua a grandezza naturale di uno dei robot del film “Laputa – Castello nel cielo” sono solo due delle opere che i visitatori possono ammirare all’interno del Museo. Per i più piccoli è inoltre presente la ricostruzione del celebre “Nekobus” de “Il mio vicino Totoro”, nella quale possono entrare e divertirsi a piacimento!

I biglietti sono acquistabili presso di noi fino a 4 mesi prima dell’ingresso (ad esempio: dal 1° gennaio è possibile prenotare fino al 30 aprile); è preferibile prenotarli prima dell’arrivo in Giappone in quanto il numero di visitatori che giornalmente possono accedere al museo è limitato. Il voucher d’ingresso è cartaceo ed è richiesto l’acquisto con almeno 10 giorni di anticipo dalla data della visita richiesta.

L’ingresso è di soli 1000 Yen, pari ad Euro 8.00 + Euro 10.00 prevendita, ma apre le porte al magico mondo dei film di Hayao Miyazaki.

Situato in un palazzo costruito appositamente, è facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione JR di Mitaka oppure con un bus speciale che vi porta di fronte al Museo.

Ordina i biglietti per il Museo d’Arte Ghibli qui.