Informazioni utili sulla Cina

Informazioni utili sulla Cina2020-01-10T10:32:52+00:00

Tutto quello che devi sapere prima del tuo viaggio in Cina

Informazioni utili ingresso in Cina

II cittadini italiani che si recano in Cina devono ottenere il visto che va richiesto al Chinese Visa Application Service Center (www.visaforchina.it). La richiesta dovrà essere effettuata online dal cliente sul sito menzionato. Il passaporto deve essere valido almeno 6 mesi oltre la data del soggiorno previsto e deve avere almeno 2 pagine libere.

La lingua ufficiale della Cina è il cinese mandarino, come quello parlato a Pechino. Circa il 70% della popolazione parla il cinese mandarino, ma si tratta soltanto della punta di un “iceberg linguistico”. Nel Paese si parlano una miriade di dialetti che a loro volta possono avere varie inflessioni, e pochi sono abbastanza simili da essere reciprocamente comprensibili. Il cantonese è il dialetto parlato nel Sud della Cina, specialmente a Hong Kong. Macao, nella provincia del Guangdong ed in parte del Guangxi.

La Cina segue l’orario di Pechino come standard per l’intera nazione che corrisponde a 7 ore in avanti rispetto all’Italia e a 6 ore in avanti durante la nostra ora legale.

La moneta cinese è chiamata Renminbi (moneta del popolo). L’unità monetaria è lo yuan (Y). Esistono monete in metallo e in cartamoneta. Attualmente il renminbi (RMB) e’ pari a circa 0,0099 euro (1 euro = 10 RMB).

La Bank of China e gli altri istituti bancari da essa designati possono effettuare il cambio di 22 tipi di monete straniere (tra cui euro, dollaro americano, sterlina inglese, yen giapponese, dollaro australiano, dollaro canadese, dollaro di Hong Kong) in forma di contanti, traveller cheque e carte di credito. Inoltre i turisti possono effettuare il cambio di moneta in RMB presso le strutture turistiche come alberghi e negozi. Prima di lasciare la Cina è necessario riconvertire il denaro restante non utilizzato, presentando le ricevute di cambio.

Le mance non sono obbligatorie ma oggi l’abitudine di dare mance e’ molto diffusa ed apprezzata.

Sono accettate nei principali alberghi, grandi magazzini e negozi le seguenti carte di credito straniere: MasterCard, Visa, American Express, JCB e Diners. Con queste carte e’ inoltre possibile prelevare presso la Bank of China.

Da moltissimi alberghi nelle grandi città è possibile chiamare l’Italia in teleselezione formando il prefisso internazionale 0039 seguito dal prefisso della città italiana (incluso lo zero iniziale) e dal numero che si intende chiamare. In buona parte del Paese è possibile utilizzare i cellulari italiani con sistema GSM abilitali al roaming internazionale.

La regolamentazione cinese stabilisce che il bagaglio da spedire deve essere munito di lucchetto, o serratura a combinazione e deve essere etichettato con il proprio nome, cognome ed indirizzo. Perquanto riguarda il bagaglio a mano è vigente il regolamento internazionale: 1 solo bagaglio a bordo le cui dimensioni (altezza, larghezza, profondità) non superino 115 cm; non deve contenere denaro, oggetti di valore, fragili, o infiammabili.

La corrente elettrica è a 220 volt e 50 Herz. Le prese sono con spine a 2 poli, ma e’ possibile trovare anche altri tipi di prese. Negli alberghi internazionali e’ possibile trovare degli adattatori ma è consigliabile portare con sè un adattatore multiplo.

Data la vastità e varietà del territorio cinese, sono presenti rilevanti differenze climatiche tra Nord e Sud e tra le regioni costiere e quelle interne. Anche le precipitazioni presentano variazioni notevoli con valori elevati al Centro-sud e minimi al Nord. Nel centro-nord si registra un clima continentale con inverno rigido ed estate molto calda. Lungo la costa e nelle regioni più meridionali si ha un clima mite in inverno con estati calde e afose.

We use cookies on this site to enhance your user experience. By continuing to use this website, you consent to the use of cookies in accordance with our Cookie Policy Accept